DI PADRE IN FIGLIA: UNA MINI SERIE RAI GIRATA NELLA MIA BASSANO

Stasera il mio posto sul divano comodo é riservato! Alle 21.25 su Rai Uno andrà in onda la prima di quattro puntate della serie “Di padre in figlia“, girata interamente nella mia città, Bassano del Grappa. Una serie “donna” ambientata alla fine degli anni ’50 che parla di temi tabù dell’epoca quali emancipazione femminile, diritti, amore ma anche aborto.

Dal 1928 a Bassano è stato aggiunto del Grappa, nome del vicino e famoso Monte che ci fa da cornice, per distinguerla dalle altre località omonime. Aggiungo però che qui abbiamo due famosi produttori di grappe conosciuti in tutto il mondo: i Nardini e i Poli. Proprio alla distilleria Poli sono state girate alcune scene della fiction.
Per noi la grappa è molto importante e con il Ponte degli  Alpini sono un grande richiamo per tanti turisti provenienti da ogni dove.
acasamaiit
Il Ponte degli Alpini, foto by http://www.acasamai.it
siviaggiait
Il centro storico dall’alto, foto by http://www.siviaggia.it
Non vi voglio svelare molto, vi dico solo che la serie racconta la storia dei Franza, una famiglia patriarcale veneta che dal 1958 ai primi anni ’80 verrà cambiata e stravolta dagli avvenimenti storici. Toccherà argomenti difficili come i diritti delle donne, il matrimonio riparatore e la famiglia patriarcale.
Non a caso la presidente della Camera Laura Boldrini ha richiesto che la fiction fosse proiettata a Montecitorio proprio per la delicatezza dei temi trattati e per confrontarsi sul cambiamento del ruolo della donna negli ultimi 60 anni.
IMG_0073
IMG_0090
IMG_0065
IMG_0063
Non vi nego che sono molto emozionata perché casa dei miei genitori è stata scelta come set per le riprese della casa del sindaco e quindi per qualche giorno ho potuto assistere “dietro le quinte” alle registrazioni. Pazzesco come alla velocità della luce gli addetti ai lavori abbiano smontato e montato mobili, spostato e sistemato monitor, cavi, luci e quant’altro. Dalla mattina presto alla sera tardi.. Mi sono resa conto di quante ore di lavoro ci sono dietro a scene che durano solo qualche minuto, bravi -e pazienti- veramente. Persone talmente carine che anche fuori se ci incontravamo, si fermavano a fare due chiacchiere e alla fine di tutte le registrazioni sono tornate anche a salutarci e ringraziarci. Mi sono sentita speciale lo ammetto, anche perché ero ancora incinta di Olivia e tutti si sono profusi in complimenti e carezze al pancione che ormai straripava!
IMG_0079
IMG_0078
IMG_0088
Ho avuto la fortuna di incontrare Alessio Boni (potrei fare una battuta scontata riguardo al nesso tra il suo cognome e il suo aspetto fisico ma ve la risparmio 😉 ) Matilde Gioli stupenda e con due occhi così, Stefania Rocca gentilissima, Cristiana Capotondi decisamente scesa nel ruolo e ovviamente il regista Riccardo Milani, serio, deciso ma molto disponibile! Purtroppo non sono riuscita a vedere, se non da lontano, Alessandro Roja che si è fatto conoscere da tutti interpretando perfettamente il ruolo del Dandi nella serie tv per sky Romanzo Criminale. Passeggiando per il centro con mia sorella invece ho incontrato Francesca Cavallin in un suo momento di relax. Da sciogliersi perché è proprio dolce e carina come la si vede in tv e non smette mai di sorridere! Coetanea dei miei fratelli più grandi, quando ero bambina ricordo che quando la vedevamo, dicevamo sempre quanto fosse bella. Ha fatto un sacco di strada da allora diventando un’attrice famosa ma è rimasta sempre con i piedi per terra ed è un pregio raro nel mondo della televisione. Brava Francesca!!
Che dire, non perdetevi la prima puntata stasera su Rai Uno alle 21.25!!
E grazie a mia sorella per le foto, io purtroppo ho perso tutte le mie. La qualità non è delle migliori ma il buio e la luce pessima non ci hanno proprio aiutato!

5 thoughts on “DI PADRE IN FIGLIA: UNA MINI SERIE RAI GIRATA NELLA MIA BASSANO

  1. Ma che meraviglia Aleeee! So bene di cosa parli: mio papa era macchinista di scena ed io durante l’università ho fatto la comparsa in un paio di film e qualche pubblicità. E’ un mondo che conosco da quando sono nata e so bene quanto queste persone sia precise ed attente nel loro lavoro… spero sia rimasto così, come lo era allora! E poi che favola: casa dei tuoi immortalata per sempre in questo film, bellissimo! Questa sera cercherò di non perdermelo… altrimenti lo cercherò su RaiClick! Un bacione

  2. Che meraviglia! Immagino l’emozione di rivedere in TV la casa dei tuoi genitori. In effetti guardando un film spesso non pensiamo a tutto il durissimo lavoro che sta dietro la telecamera. Sarà stata di sicuro una bellissima esperienza (tu…splendida con il pancione!) 😍
    Un bacione!

  3. Ma che bello Aleeeee!!! Chissà che emozione! Bellissima esperienza! E viva le persone famose che restano con i piedi per terra, sono perle sempre più rare! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...